Raccontare, raccontarsi – corso residenziale per ragazzi 18-25 anni

«Scrivere è, per me, il tentativo di mettere ordine nel mondo che sento come labirinto, come manicomio.»

Friedrich Dürrenmatt

L’obiettivo del corso è imparare ad usare le parole e le tecniche di narrazione nel modo migliore per comunicare, condividere, scrivere e raccontare la nostra storia. Lo faremo trascorrendo del tempo insieme, in montagna, nella bellissima Val di Sole.

Sappiamo valorizzare la nostra esperienza, qualunque essa sia? Possiamo riconoscere, attraverso strumenti pratici narrativi, la nostra storia per vederla con occhi più consapevoli e meno giudicanti? Possiamo sentirci un po’ più padroni della nostra trama, protagonisti in viaggio, nelle condizioni e nelle circostanze che ci troviamo a vivere? Come si evolve la narrazione se diventa più chiara e consapevole?

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a ragazzi dai 18 ai 25 anni che sentono il bisogno di sviluppare maggiore consapevolezza di sé e competenze comunicative autentiche.

Modalità

Il corso è molto attivo: ci sono alcuni momenti di introduzione teorica per apprendere strumenti e mappe di orientamento, tanta pratica, dialogo e confronto, scrittura (senza giudizio! Sono esercizi) e scambi con feedback personali dei conduttori del corso. La montagna intorno, la possibilità di passeggiare, una camminata insieme e i tempi di relax sono essenziali per l’esperienza del corso!

Conduzione del corso

Anna Traini, 1976, regista e autrice, è la Direttrice di Reverì, piccola scuola di narrazione. Utilizza strumenti teatrali e di tecnica narrativa in percorsi di crescita, per giovani e adulti. Insegnante di scrittura e istruttrice mindfulness.

Luca Lovotti, 1972, è psicologo psicoterapeuta, socio SPI – Società Psicoanalitica italiana, autore del libro ‘La prima adolescenza – chiamati a giocare col mondo’, da più di vent’anni lavora con giovani e adulti in percorsi di gruppo  e di terapia individuale.

Costo

La quota per il corso, comprensiva di vitto e alloggio in pensione completa presso la Dimora di Frate Sole (https://www.dimoradifratesole.it/ospitalita-sociale/), dalla cena di venerdì 2 alla mattina di martedì 6 agosto è di 320 euro (iva incl.)

Compila il form per ricevere informazioni e per iscriverti:

    ISCRIZIONE